Velletri, rimane senza lavoro e si impicca

Si è impiccato all’interno della propria abitazione a Velletri, in provincia di Roma. A quanto si è appreso, l’uomo di 52 anni, che soffriva di crisi depressive, aveva perso il lavoro da circa un anno.

A dare l’allarme è stato il fratello. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia di Velletri.

Lascia un commento