Pisa, soldato americano violenta bambina di 7 anni

Orrore in Toscana. Il Nucleo investigativo telematico della Procura di Siracusa e i Carabinieri della base Usa pisana di Camp Darby hanno arrestato un sergente americano 28enne con l’accusa di ripetute violenze sessuali su una bambina di sette anni.

Al militare sono state sequestrate foto di altri bimbi sotto i 10 anni costretti a subire atti sessuali e crudeltà, perfino con il coinvolgimento di animali.

Lascia un commento