Bambini in azienda per i figli dei dipendenti della Provincia di Crotone

La Provincia di Crotone ha promosso stamane una giornata di attività ricreative per i bambini e finalizzata a condividere un momento di convivialità e socializzazione con i propri genitori dipendenti dell’Ente, per far conoscere, agli stessi, i luoghi di lavoro dei loro genitori. L’iniziativa è stata organizzata dal C.r.a.l.p. (circolo ricreativo aziendale lavoratori della provincia) presieduto da Maria Saggese, e voluta dall’Amministrazione provinciale. Per i bambini è stato un momento magico: sedersi dietro la scrivania della mamma o conoscere i colleghi del papà è un modo per potersi sentire coinvolti nella quotidianità dei genitori. L’evento è stato intervallato da momenti di teatro ed attività di animazione a cura del “Teatro della Maruca”. Si tratta del gruppo composto da: Angelo, Antonella e Carlo Gallo, Luigi Piccinino e Alberto Totaro. I giovani e bravissimi artisti hanno proposto uno spettacolo di circa 2 ore di giochi  coinvolgendo  bambini e adulti; momenti di teatro di strada; clownerie varie, trampoli, sketch, sculture di palloncini e giochi di magia. Una mattinata all’insegna dell’allegria e un’occasione per confermare l’attenzione dell’Ente ai temi di responsabilità sociale. Con questa manifestazione  si è  inteso aderire alla giornata nazionale dei bimbi in azienda. Sono intervenuti il presidente dell’Ente Stano Zurlo e gli assessori Giovanni Lentini e Marcello Praticò. “L’iniziativa di oggi – ha detto Zurlo- rappresenta un momento importante. Un momento che fa bene sia ai dipendenti che agli amministratori ma soprattutto perché è rivolta ai bambini che con la loro presenza portano felicità e rappresentano il nostro futuro”. Il Cralp, attraverso Maria Saggese, ha inteso ringraziare l’Amministrazione per la disponibilità mostrata.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin