Catania, arresti in flagranza di reato per estorsione

Tre estorsori che cercavano di imporre una tangente a un imprenditore sono stati arrestati in flagranza di reato da agenti della squadra mobile della Questura e della Dia di Catania. Investigatori li hanno bloccati mentre era in corso l’ennesimo incontro con la vittima.

L’operazione si è avvalsa di intercettazioni ambientali e video. Le indagini della squadra mobile e della Dia sono state coordinate dal sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia Luigi Lombardo.

Lascia un commento