Attentato a Brindisi, la condanna di Hollande

Un “attentato odioso” per il quale la Francia esprime all’Italia “tutta la più profonda solidarietà”. Così il presidente francese, Francois Hollande, ha in un comunicato inviato dall’Eliseo espresso la sua vicinanza al Paese colpito dall’attentato davanti alla scuola di Brindisi.

“Voglio esprimere – ha detto Hollande che si trova insieme a Monti al G8 di Camp David – questa emozione e questa solidarietà al Premier Mario Monti”.

“Viva emozione” per il tragico evento è stato anche espresso dal Premier francese Francois Ayrault che ha parlato di “orrendo attentato” e ha assicurato al popolo italiano e al suo governo governo “tutto il sostegno della Francia”.

Lascia un commento