Alpino muore precipitando dal Monte Bianco

L’uomo, che prestava servizio militare al Centro addestramento alpino, era salito sul massiccio durante una gita di scialpinismo. La vittima è precipitata per circa 200 metri mentre scendeva con gli sci dalla Tour Ronde.

L’incidente si è verificato su un ripido pendio a 3600 metri di quota, forse per la rottura di un attacco.

Lascia un commento