Nuovo assalto animalista al Green Hill di Montichiari

L’allevamento continua ad essere al centro delle azioni degli attivisti anti vivisezione. Poco dopo le ore 19:00 di sabato un gruppetto di persone ha tentato di introdursi all’interno dell’allevamento di cani beagle per la sperimentazione, facendo scattare l’allarme. Immediato l’intervento dei carabinieri della compagnia di Desenzano. I militari hanno bloccato sei persone che sono state identificate.

Tra loro non c’ì alcun bresciano, così come tra gli attivisti arrestati esattamente una settimana fa dopo la liberazione di decine di cani.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento