Cira Antignano a Parigi chiede giustizia per la morte del figlio Daniele Franceschi

La polizia francese ha intimato di allontanarsi e di togliere le foto del figlio che ha appese al collo a Cira Antignano, la madre di Daniele Franceschi il viareggino morto il 25 agosto 2010 nel carcere francese di Grasse.

La donna, giunta a Parigi nei giorni scorsi, si è presentata davanti all’Eliseo a Parigi con la cugina Maria Grazia per chiedere che sia fatta chiarezza sulla morte del figlio in circostanze ritenute poco chiare.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin