Il concertone del primo maggio, chiude a Catania la rassegna Enochocolate

A Catania la musica si fa dolce. Si preannuncia come un imperdibile appuntamento, infatti, anche il capoluogo etneo celebrerà la Festa del Lavoro con un suo intenso e ricco “concertone” del primo maggio. L’evento è collegato alla manifestazione “EnoChocolate”, la rassegna enogastronomica che anima già dal 27 aprile piazza Università con stand ed attività e che si andrà a concludere proprio con il concerto del primo maggio. I dolci sapori del cioccolato si incontrano con l’intensa corposità del vino per fare da scenario all’atteso evento. Un happening musicale in programma dalle 10 alle 23. La kermesse musicale tutta made in Sicily dedicata all’esaltazione e valorizzazione degli artisti locali, prevede 10 ore di live in cui si alterneranno sul palco di piazza Università cantanti e band di musica rock, reggae, italiana per un totale di circa 30 tra gruppi musicali e solisti.

Un’intera giornata in musica, con nomi molto apprezzati nel panorama musicale, come Vivi Calderon, giovane cantante reduce dal talent “Star Academy” di Raidue, il piccolo Manuel Sciacca, di 8 anni, che si è esibito nella seconda edizione di “Io canto” a Mediaset. Un lungo elenco di solisti e band, tra cui Clan Destiny, The Sliver, Pink’One, Mustang, Delta Rho, Logaut, Sexf, Ormona, Dinastia, Art Time, Desea, Effetto Smile, Original Sicilian Style, The Acoustic Sunlight, Alchimia, Electric Preachers, Andrea Bellina, Lara Lo Carmine, Gabriele Vasta, Eleonora Foti, Simone Cosentino, Alfonso Marletta, Adriano Duello, Alex Serafino. Già dalla sua prima edizione si propone quindi con grande forza “EnoChocolate”, la rassegna dedicata al vino e al cioccolato organizzata dall’associazione “Scenari Mediterranei” in sinergia con l’agenzia Ad Maiora di Giuseppe Tringale, con il patrocinio del Comune di Catania, della Regione Siciliana e con il supporto dell’agenzia Eikon di Alessio Costa e dell’associazione La Diogene presieduta da Turi Piana. Intanto grande successo per la pazza commedia sull’amore “Sconosciuti fino all’alba”, portata in scena dalla compagnia teatrale Movimentindipendenti, domenica sera. Applauditissimi Cristina Brischetto e Antonio Starrantino, interpreti della brillante commedia scritta e diretta da Antonio Caruso, con le scene, costumi e aiutoregia di Donatella Marù. Uno spettacolo frizzante, con ambientazioni anni ’70 che ha saputo coinvolgere e divertire il numeroso pubblico presente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il concertone del primo maggio, chiude a Catania la rassegna Enochocolate Il concertone del primo maggio, chiude a Catania la rassegna Enochocolate ultima modifica: 2012-04-30T15:55:47+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento