Sorano, gli organi di Alexandra Cracailneau salvano 5 vite

Cuore, reni, fegato, polmoni di Alexandra Cracailneau, la 22enne di origine romena morta per le lesioni subite nell’incidente stradale di sabato notte nel Viterbese in cui sono morte anche due coetanee, sono stati prelevati e impiantati la notte scorsa su cinque persone.

Dopo la morte cerebrale, all’ospedale viterbese di Belcolle si è atteso il sì dei genitori per l’espianto. Così la notte sono giunte varie equipe mediche per avere gli organi donati, già impiantati su 5 persone in lista di attesa.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento