Terranova da Sibari, don Giuseppe Esposito tenta di violentare una studentessa universitaria

Una macchia per la Chiesa calabrese. Il Tribunale di Cosenza ha condannato a 1 anni e 2 mesi di reclusione don Giuseppe Esposito, 45 anni, sacerdote di Terranova da Sibari accusato d’avere cercato di violentare una studentessa universitaria su un autobus che collegava Cosenza con l’Universita’ della Calabria.

Secondo la ricostruzione dell’accusa l’avrebbe palpeggiata prima di darsela a gambe levate quando il mezzo si bloccò a una fermata.

Lascia un commento