Milano, scomparso l’imprenditore Adamo Gasparetto

Un imprenditore rivoltosi più volte a Sos Racket Usura per denunciare cosche della ‘ndrangheta dell’hinterland milanese è scomparso da ieri.

A quanto riferisce Sos Racket l’uomo, Adamo Gasparetto,34 anni, era stato minacciato più volte dopo aver con un suo ex socio denunciato nomi di uomini delle cosche che li avrebbero sottoposti a estorsioni e minacce. L’ultima la sera del 19 aprile. Vicino casa fu avvicinato da 2 persone armate che lo avevano ancora minacciato di morte. Indagano i carabinieri.

Lascia un commento