Firenze, ruba tre volte nella stessa casa riconosciuto per i tatuaggi

Ha messo a segno almeno tre furti nella stessa abitazione a Firenze ed è stato arrestato dai carabinieri. L’uomo è stato riconosciuto grazie alle immagini di una telecamera di sorveglianza, nonostante indossasse un casco per non essere identificabile. A tradirlo i suoi vistosi tatuaggi.

Secondo quanto riferito, nel corso dell’ultimo colpo messo a segno nell’abitazione l’uomo aveva rubato una Porsche Carrera, con la quale, poco dopo, era rimasto coinvolto in un incidente abbandonando poi l’auto nei pressi di Ponte Vecchio.

Lascia un commento