Vibo Valentia, Gianfranco Martino aggredisce i Carabinieri

Un uomo di 40 anni, imprenditore, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Vibo Valentia, con l’accusa di violenza a pubblico ufficiale. Il fatto è avvenuto nella serata di ieri in una via del centro abitato. Fermato ad un posto di blocco, i militari hanno scoperto che stava circolando a bordo di un’auto sottoposta a sequestro.

Appena si è accorto di essere stato smascherato, Gianfranco Martino si è scagliato contro i Carabinieri per tentare di impedirgli di compilare i previsti verbali. Ne è nato un parapiglia in cui, in pochi attimi, l’uomo è stato immobilizzato, ammanettato e dichiarato in arresto con l’accusa di violenza a pubblico ufficiale. Reato di cui dovrà rispondere davanti ad un giudice del Tribunale di Vibo Valentia.

Lascia un commento