Crotone, l’amministrazione acquisterà defibrillatori per impianti sportivi e scuole

Le lacrime di quanti piangono la morte di Piermario Morosini, giovane centrocampista livornese, continuano a scendere. Non potrebbe essere diversamente ad appena 24 ore dalla sua morte avvenuta per arresto cardiaco durante l’incontro tra Pescara e Livorno, 35a partita di serie bwin.

La morte di un ragazzo di venticinque anni su un campo di calcio genera un grande dolore collettivo.

Sabato è stata una giornata dove i risultati sportivi non contavano più niente. E’ stato giusto fermarli. E’ stato giusto fermarsi.

Quanto successo però impone agli addetti ai lavori che operano nel mondo dello sport, anche una riflessione sul tema della prevenzione.

Sotto quest’aspetto l’amministrazione comunale di Crotone intende muoversi.

“E’ mia intenzione – ha dichiarato il Sindaco Peppino Vallone – chiedere alla commissione consiliare competente di presentare, in occasione dell’approvazione del prossimo bilancio, un emendamento per acquistare defibrillatori sia presso gli impianti sportivi di pertinenza comunale sia presso gli istituti scolastici che ricadono nella competenza dell’amministrazione”.

“Credo ha ancora dichiarato il Sindaco – che quanto successo a Pescara sia una tragedia che oltre ad addolorare profondamente, smuova le coscienze”.

Sul tema della prevenzione molto c’è da fare ed è auspicabile che si faccia sempre di più.

A tale riguardo sia l’assessorato alla Pubblica Istruzione, Teresa Cortese, sia l’assessorato allo Sport, Claudio Perri, si impegneranno nel coinvolgere altre istituzioni ed enti in un percorso condiviso sul tema della prevenzione. “Sarà utile – hanno dichiarato i due amministratori – dotare impiantistica sportiva e scuole di questi strumenti, ma fondamentale è fare opera di informazione e formazione ai giovani”.

Un modo concreto per ricordare un bravo ragazzo come Piermario Morosini al quale rivolgono un commosso pensiero tutti i tifosi crotoniati per averlo visto giocare sul terreno dell’Ezio Scida con la maglia della Reggina e del Vicenza.

 

Lascia un commento