Nuove minacce al sindaco di Monasterace

E’ diventato un caso nazionale. E l’auspicio era si risolvesse con un “lito” fine ma così non è. Una lettera di minacce, accompagnata dall’invito a “restare a casa”, è stata spedita al sindaco di Monasterace (Rc), Maria Carmela Lanzetta, già vittima di due intimidazioni.

La lettera è giunta per via postale nell’abitazione del sindaco poco prima che Maria Carmela Lanzetta, avvertita dal marito, tenesse la conferenza stampa insieme al segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, a conclusione della quale ha annunciato il ritiro delle dimissioni.

Lascia un commento