La Corea del Nord ha violato la risoluzione Onu

Il lancio di un razzo da parte della Corea del Nord viola una risoluzione del Consiglio di sicurezza dell’Onu. Lo ha detto l’agenzia russa Interfax citando un funzionario del ministero degli Esteri di Mosca.

La Russia aveva chiesto a Pyongyang di non effettuare il lancio indipendentemente dai suoi scopi (civili secondo la Corea del Nord, militari secondo Usa e alleati).

Il lancio per Mosca avrebbe complicato gli sforzi per far ripartire i negoziati 5+1 sul programma nucleare nordcoreano.

Lascia un commento