Deborah Pipitò artista siciliana emergente

Una ragazza solare e promettente come la sua terra natia, l’Isola che ha “prodotto” tanti personaggi famosi. Deborah Pipitò, si racconta a La Prima Pagina, partendo dalla “suo” inizio artistico. “Un fotografo mi ha notato al saggio di danza a cui prendevo parte e mi ha proposto di fare un book. Spinta dalla curiosità ho accettato”. Fotogenica, schietta e determinata, la ragazza meridionale ha preso coscienza con il tempo di essere sulla strada giusta. “Pian piano la passione per questo lavoro è cresciuta – confessa – ed ho scoperto che la danza mi coinvolgeva sempre di più. Ho iniziato a lavorare tanto, ad accrescere la sicurezza in me, spinta dalla voglia di imparare e migliorarmi. Così ho frequentato la scuola di danza, posa fotografica, recitazione e dizione”.

Deborah Pipitò è una ragazza elegante e “semplice” che ama colpire il cuore della gente. “La soddisfazione più grande per me è quella di sentirmi dire che sono riuscita ad emozionare ed arrivare al cuore di chi mi vede esibire”.

Il mondo dello spettacolo è duro ed al contempo affascinante. “Non si può dire che sia una strada semplice – afferma la Pipitò – con determinazione, coraggio e voglia di inseguire i propri sogni tutti gli obiettivi sono alla portata. Ci vogliono passione e sacrificio. E naturalmente un pizzico di fortuna”.

Ragazza di spettacolo ma anche studentessa. “Per il momento frequento il quarto anno dell’Istituto d’Arte di Messina, indirizzo Moda e Costume”. La Pipitò ringrazia Tony al Parlamento, curatore da sempre dell’immagine di Pippo Baudo, nonché famoso talent scout italiano. “E’ una persona in gamba, che mi è vicina e tiene alla mia carriera”. Deborah ha partecipato a diversi concorsi di bellezza, ottenendo vari titoli nazionali a Miss Ragazza Cinema Ok, Miss Fotogenia, Miss Talent Festival e si è esibita come ballerina in diversi programmi televisivi.

Lascia un commento