Ruvo di Puglia, il salumiere Giuseppe Terlizzi ucciso durante una rapina

Ancora un morto durante un furto, così come era accaduto a Delianuova in Calabria, la disgrazia si ripete in Puglia. Quattro persone armate e a volto coperto hanno fatto irruzione venerdì sera in un negozio di generi alimentari per compiere una rapina. Alla resistenza del titolare, Giuseppe Di Terlizzi, 39 anni,  uno dei quattro avrebbe risposto esplodendo contro di lui alcuni colpi di pistola, ferendolo gravemente. È accaduto a Ruvo di Puglia, in provincia di Bari.

Stando a quanto riportato da alcuni testimoni i quattro rapinatori avrebbero intimato al salumiere di consegnare la cassa. Ma invano. Il rifiuto dell’uomo avrebbe provocato la reazione di uno dei rapinatori. I quattro sarebbero poi fuggiti facendo perdere le loro tracce.

Il titolare del negozio è stato trasportato in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravi e infatti l’uomo è morto subito dopo. Sul luogo della rapina sono intervenuti i carabinieri di Ruvo di Puglia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ruvo di Puglia, il salumiere Giuseppe Terlizzi ucciso durante una rapina Ruvo di Puglia, il salumiere Giuseppe Terlizzi ucciso durante una rapina ultima modifica: 2012-04-14T04:14:49+00:00 da Rino Logiacco
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento