Sassetta, 48 denunciati per rave party abusivo

Avevano organizzato un “rave party” non autorizzato in un bosco a Sassetta. Per questo 48 giovani, tra cui due minori, gli altri età tra i 18 ed i 28 anni, sono stati denunciati dai carabinieri per invasione di terreni destinati a uso pubblico.

I militari, a seguito di alcune segnalazioni di cittadini, avevano accertato la presenza di numerosi giovani in mezzo al bosco con generatori elettrici e impianti per l’amplificazione e la diffusione di musica per organizzare un “rave party”, ma senza alcuna autorizzazione. La festa era stata bloccata.

Lascia un commento