Friuli Venezia Giulia a 360 gradi con Femines Furlanes Fuartes

Dopo il successo dei primi tre appuntamenti a Roma, l’Associazione Culturale Femines Furlanes Fuartes, presenterà ufficialmente il progetto “Friuli Venezia Giulia a tuttotondo – 360° di una regione che ti può ancora stupire“, nella conferenza stampa, che si svolgerà giovedì 12 aprile p.v. alle ore 11.30 nella sala Pier Paolo Pasolini nel Palazzo della Regione di Udine. Saranno presenti: l’Assessore Regionale alla cultura, sport, relazioni internazionali e comunitarie, Elio De Anna, il consigliere regionale Alessandro Colautti, la testimonial dell’iniziativa, Barbara Clara, e la presidente dell’Associazione, Margherita Plos. Sarà presente anche Daniele Cortiula, rinomato chef della nostra regione, protagonista di spicco del progetto.

Tutto è iniziato con la conferenza stampa di presentazione del progetto “Friuli Venezia Giulia a tuttotondo – 360° di una regione che ti può stupire”, svoltasi a Roma lo scorso 19 ottobre, che ha dato il via ad una serie di appuntamenti mensili nelle sale di rappresentanza della regione a Palazzo Ferrajoli a Roma. Gli incontri hanno avuto come protagonisti diversi territori della regione FVG, che hanno presentato al pubblico presente le loro tipicità in termini culturali, linguistici, artistici ed enogastronomici. La data e gli orari scelti per gli eventi (il mercoledì alle 13) permettono a giornalisti, operatori del settore culturale e turistico, opinion leader, parlamentari e senatori del mondo politico friulano e non di poter presenziare.

A tagliare il nastro d’inizio il comune di Malborghetto Valbruna (Ud), ospite a Roma, lo scorso 23 novembre, cui è seguito il Parco Agrolimentare di San Daniele il 25 gennaio e la Carnia il 22 febbraio. Ogni appuntamento svolto ha avuto un buon riscontro di pubblico e si è rilevato un’occasione preziosa per creare contatti che hanno portato e porteranno alla promozione e alla valorizzazione della nostra regione e delle sue eccellenze.

Barbara Clara, testimonial del progetto, rappresenta perfettamente il modo di essere del nostro territorio: la sua genuinità e semplicità conquistano il pubblico presente a Roma, ma, soprattutto le comunità dei territori dove vengono realizzate le numerose fotografie, che presentano i paesaggi del territorio protagonista, assieme a Barbara. La Clara, già Miss Italia del Mondo nel 2000, oggi è una delle protagoniste di “Cento Vetrine”, soap-opera in onda su “Canale 5”, e ultimamente ha partecipato alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano, come presentatrice all’interno dello stand del Friuli Venezia Giulia. Di origine friulana da parte del padre che vive a Majano col resto della famiglia, la Clara rispecchia in modo genuino quel mondo dei friulani all’estero, sempre con il cuore rivolto alla propria terra.

Alcuni degli artisti e dei rappresentanti istituzionali delle varie zone protagoniste, saranno presenti alla conferenza stampa del 12 aprile, anche per portare la propria testimonianza, i propri commenti sul progetto e i risultati finora riscontrati. Verranno presentate anche le opere realizzate dagli artisti durante i vari appuntamenti. Gli appuntamenti sono un’occasione per stare insieme per parlare, conoscersi, degustare i vini e i prodotti tipici, ascoltare una canzone in lingua friulana o una poesia: tutto reso anche grazie ad un’atmosfera che si può creare solo con gente che da un territorio ha assimilato le varie sfaccettature, parte integrante di una cultura fatta di comportamenti riflessi in un “modo di essere tipico”, che la contraddistingue.

I prossimi appuntamenti saranno: 23 maggio Valvasone (Pn); 20 giugno Marano Lagunare (Ud); 26 settembre Cividale del Friuli (Ud); 24 ottobre Carso (Trieste).

Per informazioni: Associazione Culturale Femines Furlanes Fuartes
Mail: feminesfurlanesfuartes@gmail.com Web: www.facebook.com/friuliveneziagiuliaatuttotondo

Lascia un commento