Rocciatore salvato a Capo Noli

Un giovane rocciatore ceco, caduto in un dirupo a Capo Noli, nel Savonese, è stato salvato da un elicottero dei Vigili del Fuoco. E’ successo questo pomeriggio, poco prima delle ore 17:oo.

Il rocciatore è caduto per alcuni metri nel dirupo, fratturandosi gambe e braccia e riportando profonde ferite alla testa. A chiamare i soccorsi sono stati i compagni di cordata del giovane. L’elicottero dei vigili del fuoco ha raggiunto il luogo dell’incidente e, posizionandosi in verticale, ha prelevato il ferito, stabilizzato, con il verricello. Il rocciatore è stato trasferito all’ospedale San Paolo di Savona.

Lascia un commento