Per le basole di piazza Pitagora a Crotone

Lettera aperta all’Assessore ai Ll.Pp. 

Ill.mo Sig. Assessore,

riteniamo noi tutti cittadini che sia opportuno completare i lavori, in Piazza Pitagora, entro la prima settimana del prossimo mese di maggio, al fine di potersi presentare, in modo ottimale, anche per moltissimi forestieri, detto centralissimo spazio della nostra città, in occasione della ricorrenza del Settennale della Patrona di Crotone, Madonna di Capocolonna, che si celebrerà nel corso della seconda e della terza settimana.

Sino a pochi giorni or sono, si era certissimi del completamento; ora, per la “scoperta”, sotto il manto stradale delle vecchie “basole” (blocchi ricavati da roccia vulcanica), si aspetta il parere della Sovraintendenza se rimuoverle oppure no.

Poichè, quasi senz’altro, si otterrà un “no” a rimuoverle, tanto vale darsi da fare subito per sostituire le basole mancanti, completando così il lavoro.

Però, non bisognerebbe prevedere di rialzarle, a livello marciapiedi, per una serie di motivi:

– mai viste delle basole, come pavimentazione di marciapiedi;

– per un rapido accorciamento del tempo nell’esecuzione dei lavori;

– prevedendo, così agendo, per un domani, che tutto lo spazio di Piazza Pitagora (compreso l’attuale assetto stradale) possa essere pavimentato con le “basole”;

– Il diverso livellamento, rispetto ai marciapiedi, potrà essere “giustificato”, sin quando l’intera piazza sarà pavimentata con le “basole”.

La pregherei vivamente – ill.mo Sig. Assessore – di volermi scusare se ho osato prospettarle, da “non tecnico” e da sermplice cittadino, delle soluzioni.

Nel ringraziarLa per l’attenzione che vorrà prestare, Le porgo molti ossequi.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Per le basole di piazza Pitagora a Crotone Per le basole di piazza Pitagora a Crotone ultima modifica: 2012-04-05T18:34:22+00:00 da Rodolfo Bava
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento