Il Parlamento modifichi la riforma del lavoro

Confindustria auspica che il Parlamento modifichi la riforma del mercato del lavoro. “Faremo di tutto”, sottolinea Emma Marcegaglia, leader dell’associazione, a margine di un appuntamento alla Camera dei Deputati.

“Vanno lasciati alcuni aspetti positivi, ma la parte di irrigidimento della flessibilità in entrata ci preoccupa molto e c’é una delusione importante sul tema del reintegro per i licenziamenti economici”.

Lascia un commento