Fine di un incubo per Antonio Cassano

“Ho avuto paura di morire, e anche passata quella, ho pensato di smettere con il calcio. Ma ora sono pronto a tornare, magari già sabato con la Fiorentina”. Antonio Cassano torna a parlare dopo l’ok per il rientro in campo alla fine del lungo tunnel seguito all’ictus del 29 ottobre scorso.

Il fantasista rossonero si è confessato in un’intervista in esclusiva per Studio Sport di cui il sito di Sport Mediaset ha fornito una breve anticipazione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin