Arrestato dalla Squadra Volante a Trieste per rapina impropria

Ieri sera, 2 aprile, a Trieste, gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato per rapina impropria, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, D.M., di 65 anni, campano ma residente a Trieste, gia’ noto alle forze dell’ordine. Questi si era impossessato di prodotti per un valore di mille euro, in esposizione in un centro benessere in via Battisti in corso di inaugurazione. Scoperto, l’uomo è fuggito ma è stato bloccato nell’atrio dello stabile. Mentre, armato di un coltellino feriva lievemente a un polso un dipendente e tentava nuovamente di fuggire, due equipaggi di polizia, avvertiti telefonicamente, lo hanno immobilizzato. La merce e’ stata restituita; il ladro e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari.  Fonte Ansa Fvg

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento