Girifalco, Domenico Burdino muore schiacciato da una lastra

Un operaio, Domenico Burdino, di 50 anni, è morto oggi in un incidente sul lavoro in un marmificio a Girifalco, nel Catanzarese. L’uomo stava spostando delle lastre di marmo con un carrello quando, per cause da accertare, una di queste si è sganciata e lo ha schiacciato.

Sono stati chiamati i soccorsi, ma per l’operaio non c’era più niente da fare. La Procura della repubblica ha disposto il sequestro dello stabilimento. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin