Arezzo, bastonato a morte Mario Basile

Non ce l’ha fatta il 28enne colpito a bastonate in testa durante una lite con un 36enne tunisino, ad Arezzo. La vittima, Mario Basile, di Subbiano (Ar) è deceduto al Policlinico delle Scotte di Siena, dove era arrivato in coma.

Troppo gravi le ferite riportate nell’aggressione, avvenuta in via Guadagnoli. Secondo una ricostruzione la rissa sarebbe originata da motivi legati allo spaccio di droga.

Lascia un commento