In manette ex marito di Whitney Houston

Il cantante americano Bobby Brown, ex marito della cantante recentemente scomparsa Whitney Houston, è stato arrestato a Los Angeles al volante della sua auto, sospettato di guidare sotto l’effetto di alcol e droga.

Brown, 43 anni, è stato arrestato poco dopo la mezzanotte nel quartiere di Tarzana, nella Valle di San Fernando. La polizia lo ha sorpreso mentre parlava al cellulare guidando. E’ stato liberato dopo il pagamento di una cauzione di 5.000 dollari.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento