Santorum si aggiudica la Lousiana

Come previsto, le primarie della Louisiana vanno al “Santo”. Ma questa netta affermazione nel profondo sud non riuscirà a riaprire la partita per la nomination, che resta saldamente nelle mani di Mitt Romney.

“Santo” comunque si conferma il più amato nella parte più conservatrice del Paese, battendo anche qui, come in Alabama e Mississippi, l’ex governatore del Massachusetts.

Dopo una pausa, si riparte il 3 aprile con il voto di Maryland, District of Columbia e Wisconsin.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento