Reggio Calabria, assassinato Paolo Munno

Omicidio nella tarda serata di ieri in un circolo ricreativo di Reggio Calabria. La vittima è il gestore del locale, Paolo Munno, 37 anni, pregiudicato per droga e ricettazione. Due persone hanno fatto irruzione nel circolo ed hanno sparato con una pistola contro Munno.

Secondo gli accertamenti fatti dai carabinieri, il pregiudicato è stato raggiunto da quattro colpi alla nuca. La sua morte è stata istantanea. S’indaga negli ambienti della criminalità organizzata.

Lascia un commento