Napoli, via Scaglione invasa dai liquami

Una fogna è scoppiata in via Emilio Scaglione, che collega Marianella a Capodimonte, provocando l’allagamento della sede stradale, invasa dai liquami. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco. Il presidente della Ottava Municipalità, Angelo Pisani ha chiesto la chiusura al traffico immediata della strada ed il sequestro della fogna alla magistratura.

Secondo Pisani il camion del Comune di Napoli attrezzato per l’espurgo della fogna non potrebbe uscire dal garage comunale perché sprovvisto di assicurazione, cosi’ come un automezzo dell’ ufficio fognature, giunto sul posto privo di contrassegno assicurativo.

Lascia un commento