A Rive d’Arcano si inaugura la Casa dell’acqua

Fra i Comuni soci del Consorzio Acquedotto Friuli Centrale, quello di Rive d’Arcano (Ud) è stato il primo a collaudare una “Casa dell’acqua” nell’edizione 2010 della “Festa dei cereali”, intuendo la valenza simbolica ed educativa di questa struttura.

Adesso, con viva soddisfazione, il sindaco della cittadina, Gabriele Contardo, invita all’inaugurazione di un analogo impianto posizionato in modo permanente sul territorio di Rive d’Arcano.

La manifestazione è prevista per sabato 24 marzo, alle 11, nella frazione di Rodeano Basso.

Con la nuova “Casa dell’acqua” saranno valorizzate le risorse idriche del territorio e diminuita in maniera consistente la produzione dei rifiuti, quella della plastica in particolare.

La “Casa”, inoltre, saprà riportare alla memoria le fontane di un tempo, luoghi di incontro tra le persone attorno a quegli elementi semplici della vita quotidiana tra cui un posto d’onore spetta senza dubbio all’elemento “acqua”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento