Al Teatro de’ Servi Nemici come prima

Al Teatro de’ Servi fino al 25 marzo avete la possibilità di assistere allo spettacolo “Nemici come prima”, regista e protagonista Ennio Coltorti insieme con Pietro De Silva, Adriana Ortolani, Giulia Ricciardi e Loredana Piedimonte. Ci troviamo nel reparto di rianimazione, nel quale è ricoverato il “re delle carni” le cui sorti stanno a cuore (si fa per dire) ad un genero, due figlie, una badante non poco interessata ed un infermiere che ha una relazione extraconiugale con una giovane cubana alla quale telefona ripetutamente a spese dell’ospedale. Tutti appaiono altruisti ed interessati allo stato di salute del commendatore, in realtà non aspettano altro che il suo testamento, ma prima di “accaparrarsi la roba” accadrà di tutto. La piece è di giusta durata, i protagonisti maschili  superiori alle colleghe. Il romanesco impera, non ci sono volgarità, ma il finale, sebbene  simpatico e’ amaro ed allo stesso tempo fa riflettere. Tutto può accadere, ma chi è ricco è davvero in pericolo!

 

Lascia un commento