Forlì, Giuseppe Righi investito e ucciso a 101 anni

La lunga vita del centenario forlivese Giuseppe Righi, classe 1911, si è conclusa tragicamente quando, di ritorno dal bar dove di buon mattino era solito fare colazione, è stato travolto da una vettura con al volante un altro forlivese di 45 anni, mentre stava attraversando via Ravegnana, trafficata strada che porta al casello autostradale della città romagnola.

L’anziano è stato soccorso dal personale del 118 che lo ha trasportato all’ospedale cittadino dove, nonostante il prodigarsi dei sanitari, è morto dopo circa un’ora. Ancora da chiarire la dinamica, ma pare che il pedone stesse attraversando sulle strisce per raggiungere la sua abitazione, di fronte al bar che frequentava abitualmente.

Lascia un commento