Rossella Urru e il gendarme mauritano Ely Ould Moctar non sarebbero liberi

Lo affermano Sahara Media e Ani, le due testate mauritane che avevano annunciato sabato scorso la liberazione della cooperante italiana e del poliziotto.

Ieri, riferiscono le stesse fonti, la madre del gendarme avrebbe ricevuto una telefonata nella quale si confermava che l’agente si trova ancora nelle mani dei sequestratori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rossella Urru e il gendarme mauritano Ely Ould Moctar non sarebbero liberi Rossella Urru e il gendarme mauritano Ely Ould Moctar non sarebbero liberi ultima modifica: 2012-03-07T11:20:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento