Attentato dinamitardo alla Baia di Zambrone

Torna a farsi sentire la forza intimidatoria della malavita sulla Costa degli Dei. Un ordigno rudimentale ad alto potenziale è stato deposito e fatto esplodere sul gradino della finestra del bar del villaggio “Baia di Zambrone” una struttura turistica sulla costa vibonese.

La deflagrazione ha fatto saltare, oltre al gradino, la finestra e delle tegole. Sul posto i carabinieri della stazione di Zungri diretti dal maresciallo Dario Randazzo per le indagini.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin