Alemanno impone ai romani di spalare

101

I romani dovranno tenere sgombri dalla neve i marciapiedi davanti alle proprie case, condomini o esercizi commerciali per una larghezza di due metri, durante e dopo le nevicate, dalle ore 08:00 alle ore 20:00. Dovranno inoltre evitare il rischio di formazione di ghiaccio sugli stessi.

Lo dispone un’ordinanza emanata oggi dal sindaco di Roma Gianni Alemanno. ”La neve rimossa dai cortili o da altri luoghi privati non dovrà essere sparsa o accumulata sul suolo pubblico”, si legge nel testo del provvedimento.