Nino D’Angelo canta e racconta la sua Napoli al Teatro Ambra Jovinelli

“C’era una volta … un jeans e una maglietta” è lo spettacolo scritto, diretto ed interpretato da Nino D’Angelo, in scena all’Ambra Jovinelli fino al 12 Febbraio. Per chi non dovesse essere un fan del noto artista napoletano, consigliamo lo stesso la visione. La performance è gradevole e scorrevole. Qualche sceneggiata napoletana, cornici di gruppo, tante luci colorate che ricordano le feste dei paesi, giovani cantanti, spezzoni dei primi film di Nino, Nino stesso da giovane col suo caschetto d’oro che si confronta col Nino più vecchio e più saggio. Tante le canzoni. Simpatica l’idea delle fan una magra e l’altra in carne e belle le cartoline della città partenopea. La presenza del pubblico napoletano in teatro si sente tra accenti, cori e qualche striscione. D’Angelo racconta aneddoti, storie di vita quotidiana e di povertà napoletana con ironia e veridicità.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin