Colpo di Stato all’italiana Very special thanks to Giorgio Napolitano

186

Intorno ad una fotografia del neo Premier Mario Monti si legge come in un locandina cinematografica o teatrale “La Monti & Brothers è lieta di presentarvi “Colpo di Stato all’italiana. Very special thanks to Giorgio Napolitano”.

Sono i manifesti contro il neo presidente del Consiglio, e offensivi anche nei confronti del capo dello Stato, Giorgio Napolitano, comparsi mercoledì in diverse zone della Capitale a firma della Area Destra Circolo XII Municipio.

Sempre in tema di manifesti anti Monti ci aveva pensato già Forza Nuova, nel manifesto di cui vi proponiamo una immagine, a criticare il neo Premier chiedendone l’arresto.

Non si tratta dell’unica manifestazione di insofferenza nei confronti di questo Governo tecnico o come molti lo hanno già etichettato “dittatura dei mercati”. Anche oggi nella Capitale ci saranno i Cobas a manifestare e da Sel e più parti della sinistra sono venute critiche su “ombre” nel nuovo esecutivo. Negli Italiani è diffusa la convinzione che Monti sarà portato ad operare come un nuovo “dracula” nei confronti dell’Italia per assecondare i desiderata di tedeschi e Fondo Monetario Internazionale. In tantissimi sono dell’idea che l’unico sblocco siano le urne per ridare un governo democraticamente eletto a questa Nazione.