Apre Fiamma Tricolore a Barona ed è scontro con i vendoliani milanesi clima di tensione in città

125

E’ clima da “guerra fredda” nel quartiere periferico della Barona a Milano, dove è stata inaugurata una nuova sede della Fiamma Tricolore. Poco lontano, in piazza Maini, Cgil e Anpi hanno organizzato un presidio antifascista, che non ha avuto il permesso di muoversi in corteo. Quando alcuni militanti vicini al centro sociale Zam hanno cercato di tornare in corteo allo spazio occupato, ci sono stati momenti di contatto con le forze dell’ordine. Sarebbero 2 i contusi fra i manifestanti. Uno è il consigliere comunale Luca Gibillini (Sel).