Tra Pignataro e Casciago Maggiore due morti sul lavoro

Due operai sono morti in altrettanti infortuni sul lavoro avvenuti in provincia di Caserta e nel Varesotto. Nel primo caso, a Pignataro Maggiore, un uomo è morto schiacciato da una pressa in uno stabilimento in cui si producono isolanti termici ed acustici. A Casciago, invece, un operaio e’ precipitato da un’altezza di circa sette metri mentre era lavoro in un cantiere edile. E’ morto in ospedale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin