Pistoia, la lotta dei lavoratori per mantenere AnsaldoBreda in città

Non si è fermato a Ferragosto il presidio organizzato di fronte ai cancelli dello stabilimento AnsaldoBreda di Pistoia, iniziato nei giorni scorsi per denunciare i rischi della possibile messa in vendita della società da parte di Finmeccanica, holding proprietaria del 100% del pacchetto azionario. Al presidio, che è durato un’oretta, hanno partecipato operai e politici. C’è anche chi ha portato un po’ di pane e salumi, per “festeggiare” Ferragosto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin