Vercelli, muore in Namibia Rosangela Ubezio in un incidente

Brutta fine in Namibia per una donna italiana morta in un incidente stradale, causato dallo scoppio di uno pneumatico. La donna, secondo l’agenzia di stampa locale Namibia Press, si chiamava Rosangela Ubezio, aveva 66 anni ed era originaria di Vercelli. Oltre alla donna morta diversi i feriti trasportati in eliambulanza in un ospedale di Windhoek. I 20 connazionali si trovavano a bordo di un camion safari 4 x4 impegnati in un’escursione organizzata dall’ agenzia “Avventure nel Mondo”. L’incidente è avvenuto nel sud del Paese lungo la Helem Ring Road a 500 km da Windhoek, nella regione di Karas. Fonti della Farnesina hanno riferito che i familiari sono stati avvertiti e sono assistiti dal personale dell’ambasciata d’Italia a Pretoria in Sudafrica, il cui mandato si estende anche alla Namibia. Fonti diplomatiche sottolineano che è il terzo anno che turisti italiani muoiono in Namibia su mezzi dell’agenzia Avventure nel Mondo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin