Carrara, prende a padellate i clienti che non pagano

Incredibile storia in Toscana. Ha rincorso con una grossa padella per friggere il pesce quattro clienti che non volevano pagare il conto al suo ristorante, perché non soddisfatti della qualità del cibo. E’ successo nel pomeriggio di Ferragosto in un locale di Marina di Carrara e per riportare la calma è stato necessario l’intervento della polizia. Gli agenti hanno poi accertato che i quattro clienti erano stati minacciati anche con un coltello da cucina. Il ristoratore è stato denunciato per minaccia aggravata.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin