Asse di riciclaggio Calabria Sicilia, 20 arresti in tutta Italia

Maxi operazione in tutta Italia con l’arresto di venti persone accusate di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio, alla truffa e alla falsificazione di titoli di credito. Il blitz, effettuato dalla Guardia di Finanza di Locri (RC) sotto la direzione della Dda reggina, ha bloccato una colossale operazione di riciclaggio di denaro, messa in atto attraverso l’intermediazione di esponenti di spicco della ‘ndrangheta locale e di Cosa Nostra siciliana. Alle investigazioni in Sicilia ha collaborato anche il Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza. L’operazione – che nella sua prima fase ha visto la collaborazione della Procura reggina con quella di Palmi – ha inflitto un durissimo colpo ai suoi organizzatori ed esecutori, privandoli, tra l’altro, della possibilità di realizzare, in caso di esito positivo, un affare estremamente redditizio del valore di centinaia di milioni di euro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin