Cortina Incontra, per affrontare la crisi la politica deve rinunciare alle ferie

Per Italo Bocchino, ”l’Italia viene giudicata poco affidabile dai mercati finanziari per la scarsa credibilita’ della nostra politica”. L’esponente del FLI lo ha osservato a Cortina Incontra. ”Maggioranza e opposizione dovrebbero mettersi ad un tavolo, si dovrebbero fare gli Stati Generali dell’economia. Sarebbe bello se tutti insieme, il Parlamento, il Governo, le parti sociali, annunciassero che non vanno in vacanza e si facessero 15 giorni di Stati Generali.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin