Una voce si alza sulla memoria dei caduti polistenesi Non dimenticateci

Si è svolta, presso la sede del Centro Studi Polistenesi, la cerimonia di apertura della mostra fotografica “Gli Eroi in silenzio”, dedicata ai polistenesi che persero la vita sui campi di battaglia della II° guerra mondiale. Al taglio del nastro presente il primo cittadino Michele Tripodi e lo storico Complesso Bandistico “Città di Polistena” . Con l’occasione Gianni Russo, bibliotecario nel comune di Polistena (RC) nonché autore di varie ricerche storiche e culturali, ha colto l’occasione di presentare l’opera dal titolo “Non dimenticateci” dove vengono citati quanti gli eroi che perirono sotto il fuoco nemico oppure furono dispersi. Oltre alle foto sono esposti, in due bacheche centrali, vari volumi di autori anche locali, di vari comuni del comprensorio. I tantissimi cittadini accorso all’inaugurazione si sono recati nella vicina piazza S. Francesco per assistere alla proiezione del film “Italiani brava gente”, uno spaccato reale dei nostri soldati sul fronte svizzero ed a seguire un concerto della già citata banda con la partecipazione del soprano Rita Pisano. Oggi seconda giornata commemorativa con nuovi eventi culturali.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin