Catanzaro, nuovo piano di mobilità nel centro storico

Il capoluogo di regione calabrese cambia dopo ferragosto. Corso Mazzini riaprirà al traffico, con senso unico nella direttrice Bellavista-piazza Matteotti, dal lunedì al venerdì fino alle ore 18:00, sabato fino alle ore 17:00; la Ztl sarà operativa dal lunedì al venerdì dalle ore 18:00 alle ore 21:00, sabato dalle ore 17:00 alle ore 21:00, domenica tutta la giornata. La zona a traffico limitato sarà flessibile: il transito sul corso, ad esempio, sarà consentito nel caso di cattive condizioni meteorologiche, o chiuso per garantire lo svolgimento di spettacoli o altre manifestazioni. Nel tratto compreso tra piazza Grimaldi e piazza Garibaldi sarà consentita la sosta breve delle autovetture, sotto il controllo rigoroso dei Vigili Urbani. L’Amc istituirà diverse nuove linee circolari di autobus, che collegheranno in maniera continua e facilmente fruibile dall’utenza il centro storico e tutta l’area compresa tra Catanzaro Sala e l’ospedale Ciaccio. I tempi d’attesa alle fermate non dovranno superare i 10 minuti. E’ previsto un capolinea dei pullman sul viadotto Kennedy, dove verra’ abolito il doppio senso di circolazione: qui avverra’ l’interscambio tra le circolari del centro e quelle dirette alla zona nord. Inoltre, sempre sulla corsia di destra del viadotto Kennedy, e’ prevista la fermata degli autobus extra-urbani, per consentire l’alleggerimento del traffico nella rotatoria di piazza Stocco. La riapertura di corso Mazzini, inoltre, consentira’ l’eliminazione del semaforo di via Poerio, che tornera’ percorribile in un unico senso di marcia. Il piano sara’ avviato nel periodo estivo, affinche’ il suo impatto, alla ripresa autunnale, sia piu’ morbido e piu’ facilmente recepito dagli utenti. Il sindaco Traversa ha spiegato che “si tratta di una fase sperimentale e non immutabile, da valutare assieme ai cittadini e ai commercianti, considerando che l’obiettivo a lungo termine e’ quello di realizzare un’isola pedonale stabile, ma che, in attesa di realizzare un concreto sistema di parcheggi, e’ necessario ridare linfa all’accessibilita’ al corso e al centro storico”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin