Magistrati si scagliano contro il processo lungo

”La giustizia e’ una cosa seria, ma purtroppo nell’ultimo periodo rischia di essere ridicolizzata: processo lungo, processo breve, la verita’ e’ che si vuole impedire di portare il processo a sentenza. E’ un favore ai criminali e si nega la giustizia alle vittime. E’ inaccettabile”. Lo ha detto il presidente dell’Anm, Luca Palamara, intervistato dal Tg3, commentando il ddl sul processo lungo approvato dal Senato. ”Chiediamo al ministro della Giustizia – ha aggiunto – di intervenire”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin